Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

      Erotic Hub

Modelnikita

Per una migliore navigazione,usa il menu a tendina ( per chi accede da dispositivo mobile ) e la dashboard soprastante. Benvenuti! Lo Staff.

Blog

Blog

La prima volta di Gio&Irina di Gemelli69

Posted on May 15, 2020 at 8:00 PM
La coppia è giovane,Gio ha 27 anni: Irina è giovanissima! Festeggia i suoi primi 18 anni! Quale locale scegliere per un compleanno così importante? Ma il Club Privee naturalmente! Da qualche mese a quella parte,in provincia di Parma,era aperto un Club Privee,novità assoluta in provincia. Gio,convince la ragazzina delle gioie del sesso libero,dello scambio consensuale del partner... Cosi..per provare nuove esperienze. Irina lo asseconda,ne parlano mentre scopano,lo fanno da pochi mesi. La ragazzina,ha perso da poco la verginità ma si rivela vogliosa,insaziabile e molto,molto cu riosa! Sono nudi sul letto,al buio,a casa di lei. Irina tocca piano l'uccello di Gio,che ascolta rapito la compagna " Sai?" gli sussurra "Mi facevo i ditalini guardando la pubblicità delle Hotlines... Di notte...da sola...Con le gambe aperte, m'infilavo il dito e godevo! Godevo come una pazza!" " Guardan do le donne?" Chiede ansimando Gio. "Si! Mi eccitano da morire�?�" La risposta di Irina è chiara! La piccina ha un vizietto,conclude Gio tra se e se... E cominciano a parlare di dove concretizzare questi sogni. Gio decide di andare a a vedere il locale di Parma,in fondo lui sa cosa aspettarsi. Rac conta ad Irina le sue esperienze in un locale in provincia di Ravenna ( vedi La mia prima volta di Gemelli69 N.d.A.) di come ha visto diverse coppie scopare come ricci,scambiandosi i partner. Irina lo ascolta rapita,sempre più convinta di voler vivere questa nuova esperienza! Con la sua complicità Gio oltrepassa il fiume Enza e va al club privee. Come a Ravenna,viene tesserato ed istruito sul comportamento da mantenere,cosa aspettarsi. L'istrionico gestore del locale lo colpisce con la frase " nulla è scontato,nulla è dovuto". Giò è affascinato dai modi dell'uomo,è bello,maschio e molto,molto sicuro di se! Parla con marcato accento bolognese,che non ha nulla da spartire con con la " R" moscia tipica del dialetto di quelle zone. Ma lo è ancora di più dalla splendida donna che gli viene presentata come la padrona di casa,la compagna del gestore. E'di una bellezza appariscente, quasi volgare,esprime una potente carica sessuale. In perfetto equilibrio sui tacchi altissimi,mostra il locale a Gio. La segue sulle scale,puntando gli occhi sul culo rotondo e perfetto della donna. Scultorea,con due tette da mozzare il fiato,si rivela molto simpatica e Gio comincia a sognare... Per essere venerdi,la serata è molto fiacca. C'è una sola coppia nel locale e le probabilità di Gio di esse re coinvolto si avvicinano allo zero. Non scopano nemmeno tra loro...a Gio non rimane che chiac cherare con i gestori,promettendoloro che sarebbe tornato in coppia e che coppia! In una calda notte di giugno,Gio e Irina emozionatissimi,suonano alla porta del locale. Il proprietario riconosce Gio e rimane a dir poco allibito di fronte ad Irina! Sono presenti nel locale tre coppie,sulla quarantina,for se qualcosa di più. Gio non sta più nella pelle!Affascinato da sempre dalle donne mature,legato ad una bambina,pregusta l'avventura imminente. Irina non sembra disdegnare le persone molto pi grandi di lei e finalmente i giochi hanno inizio. Gio e Irina si ritrovano in un separè assieme alle al tre coppie,che si baciano spogliandosi a vicenda. Gli occhi sono tutti puntati sulla giovanissima Irina. Gio la fa stendere e comincia a leccarla come sa che le piace...Ma la sua attenzione è concen trata sulle donne vicino. No! è il secco commento di uno degli uomini... Vedi,a noi piace guarda re ed essere guardati... conclude . Ci eccita farlo qui,tutti assieme,ma ognuno con la sua donna. Per Gio è un'autentica doccia gelata: questa è una sfumatura del gioco di coppia che ancora non co nosce...No. Non gli piace! Anche Irina appare delusa. Lasciano le coppie ad ammirarsi tra loro e si rifugiano in un altro angolino del locale. Con grande sorpresa,dalle tendine si affacciano rispetti vamente il gestore,la compagna ed un singolo: un bel ragazzo sulla trentina. La padrona di casa ha in mano un fallo di latice,un cazzone di gomma di almeno 25 centimetri! Largo più di un normale ro tolo di carta igienica...Il gestore asserisce che il toy in latex è delle stesse dimensioni del suo uccello che però tiene nei pantaloni. La compagna,si avvicina ad Irina che si lascia accarezzare.Per Gio è uno shok! Talmente arrapato com'è non ha nemmeno un?erezione degna di tale nome...osserva rapi to il dildo di latex che sparisce letteralmente tra le cosce spalancate di Irina.Pian piano si avvicina al la donna che manovra abilmente il dildo e le tocca le tette..perfette: tanto "perfette" da non essere vere! E'la prima volta che Gio viene in contatto con un seno al silicone e lo disgusta. Comunque la donna,educatamente lo respinge,così come il singolo che si vede consegnare il dildo per proseguire a ficcarlo in profondità dentro Irina...Il gestore dirige il gioco ed il dildo è ora in mano a lui. La com pagna osserva la scena,lasciando intravedere l'enorme seno fasullo. Il singolo si masturba vigorosa mente e viene gemendo,in un angolo del privee. Si masturba anche Gio,per schizzare abbondante mente le tettine,piccole ma vere,di Irina. C'è tempo per un ultimo drink e la promessa di tornare presto nel locale. Comincia così il ricco ciclo di avventure di Gio &Irina. Continua.... Opera di fantasia,basata su una storia vera. Nomi e persone sono di fantasia. Diritti riservati

Categories: TRASGRESSIONE temi generici, GAY BISEX, RACCONTI BREVI

Post a Comment

Oops!

Oops, you forgot something.

Oops!

The words you entered did not match the given text. Please try again.

1 Comment

Reply Giovanni
10:27 AM on June 8, 2020 
Presto nuovi racconti e contenuti esclusivi!